Chi sono


MAURIZIO STAGNI


Nasco nel 1958. Ho il mio studio laboratorio in via degli Artisti 7/a Trieste.



Sono un artigiano orafo dal 1976 e nel 2026 con un po’ di fortuna la mia attività celebrerà 40 anni di attività. Nel 2008 sono stato nominato “Maestro artigiano Orafo” a seguito dell’attività didattica e di formazione avendo così accesso alla lista delle “Botteghe scuola”.



Nel 2004 sono stato uno dei fondatori dell’AGC “Associazione Gioiello Contemporaneo”. Sono stato presente in prestigiose mostre nazionali ed internazionali e cataloghi. Ho deciso di smettere nel 2014 l’attività di partecipazione ad esposizioni di gioielli per dedicarmi alla ricerca e progettazione pura ed alla vendita presso il laboratorio di Trieste pur continuando e potenziando la cura nell’attività di artigianato di qualità. 



Progetto e produco in collaborazione con il grafico-designer Marco Mazzuca la collezione dei segnalibro formata da circa 30 disegni diversi fra i quali Pinocchio, Joyce, Svevo, Saba, la Bora…


Mi sono spesso chiesto cosa significhi essere un artigiano. In un mondo in continua evoluzione, essere artigiano potrebbe sembrare anacronistico, ma per me è sempre stato sinonimo di dedicare la propria vita a creare oggetti con una storia unica per ogni cliente.


Ogni giorno, essere artigiano significa mettersi alla prova, confrontarsi con le proprie abilità e adattarsi alle mutevoli esigenze del mercato. Essere orafo, in particolare, è immergersi nella qualità su piccola scala, dove la maestria nel muovere le mani e utilizzare vari attrezzi trasforma un’idea in un disegno e per ultimo in un prezioso oggetto, prezioso non solo nei materiali ma nell’ideazione e nella produzione.

Il disegno diventa il protagonista, e la costruzione si trasforma in creazione, interpretando le necessità creative e i desideri dei committenti. Ogni anello, ciondolo, spilla, polsino… è più di un semplice oggetto; è la combinazione di energie positive che derivano dal costruire con gioia e divertimento.



Gioco e divertimento sono parte integrante della mia attività artigianale che, insieme alla cura per i dettagli, sostengono la mia bottega da quasi quarant’anni. In questo mondo in rapida trasformazione, il mio artigianato orafo continua ad esistere grazie a questi elementi essenziali.